Home Primo Piano Auto investe due minorenni sullo scooter e fugge via: è caccia all’autista

Auto investe due minorenni sullo scooter e fugge via: è caccia all’autista

da Redazione
0 commento 56 visite

Sono stati trasportati presso l’ospedale Perrino di Brindisi, fortunatamente non in gravi condizioni, i due fratelli di Mesagne, D. D. e D. R., entrambe minorenni, che, in sella a uno scooter Piaggio Beverly 125, si sono scontrati con un’auto a Latiano, in via Libertà, intorno alle 21.30.

Il conducente dell’auto si è dato alla fuga non preoccupandosi delle condizioni dei minorenni, che rientravano a Mesagne, dopo esser stati a salutare il padre, proprietario di una pizzeria a Latiano.

A lanciare l’allarme dell’incidente al 118 alcuni automobilisti di passaggio che hanno visto a terra i due ragazzini.

Segnalato l’accaduto ai carabinieri della locale Caserma e giunti sul posto per i rilievi, sono state avviate le indagini per cercare di risalire all’auto e al conducente coinvolto nel sinistro stradale. Al momento, la dinamica dell’incidente è in fase di ricostruzione. Fabiana Agnello

AGGIORNAMENTO

È stato rintracciato l’automobilista che ieri sera (3 aprile) intorno alle 21,30 ha impattato contro uno scooter Piaggio Beverly sul quale erano in sella i due fratelli minorenni di Mesagne.

Il 50enne di Latiano, identificato dai carabinieri, è stato obbligato a presentarsi in Caserma per essere interrogato e cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente. Pare che l’allarme al 118 l’abbia dato il passeggero che viaggiava in auto con lui. E che poi, senza lasciare alcuna generalità, non siano rimasti ad attendere l’arrivo dell’ambulanza.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

QuiLatiano – redazione@quilatiano.it
Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND