Baldari: “Una città ferma a causa di una giunta inadeguata”

Il consigliere comunale, dott. Massimiliano Baldari, scrive sul suo profilo Facebook una considerazione politica sull’attuale amministrazione comunale. In attesa di ricevere una risposta, pubblichiamo integralmente:

“Mentre il sindaco con una giunta inadeguata fatta di non eletti nelle sue liste (visto che chi ha preso i voti in quella coalizione è stato tenuto o si è tenuto fuori) e probabilmente una giunta con una scadenza appiccicata sopra come per le mozzarelle, pensa ad improbabili parchi di fronte al cimitero, a distanza di mesi dopo tutto il lavoro che era stato fatto anche da me come assessore al cimitero per mettere a bando la nuova area cimiteriale, ad oggi è tutto fermo, quando i cittadini di Latiano che con i loro soldi hanno pagato le concessioni per le cappelle potranno avere finalmente avere il loro diritto di usarle? . Tutto fermo , esattamente come il cantiere del campo sportivo, fermo ormai da mesi, praticamente da quando siamo andati via. Intanto però ripiantano alberi bucando i marciapiedi di via roma (rifatti non da tanto), mentre la pavimentazione di via Roma a tratti è pericolosa. Per seguire tutte queste cose vanno rinforzati gli uffici, soprattutto alcuni sguarniti e servirebbe una competenza ed una autorevolezza che evidentemente difetta.
Serve concretezza e non “chiacchiere e distintivo” per dirla con le parole di un mio amico”.
Massimiliano Baldari- Consigliere comunale

editor

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *