Home dal Comune Cane morto gettato per strada, il sindaco denuncia

Cane morto gettato per strada, il sindaco denuncia

da Redazione
0 commento 100 visite

Un atteggiamento disumano che non può essere giustificato in alcun modo. Ha fatto il giro del web la foto postata sui social in cui viene ritratto un cane morto chiuso in una busta nera e abbandonato per strada. Tanti i commenti contro questo squallore e la preoccupazione che quel povero cane fosse ancora vivo una volto messo nel sacco.

Il primo cittadino Mino Maiorano, si è recato sul posto per verificare l’accaduto. Sul luogo sono intervenuti i vigili urbani di Latiano che hanno interessato gli uffici del comune di Mesagne per rimuovere il corpo, poiché il luogo del ritrovamento rientra nell’agro di tale comune. Maiorano ha definito l’accaduto come “atto vile, crudele, ed inaccettabile che mi obbliga a depositare immediatamente una denuncia contro ignoti presso la locale caserma dei Carabinieri. Annuncio altresì che il comune di Latiano si costituirà parte civile nell’eventuale processo a carico del responsabile che non può essere definito “umano”. Chi si macchia di questi reati deve pagare, non è più tollerabile accettare questa violenza e crudeltà”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

QuiLatiano – redazione@quilatiano.it
Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND