Home Attualità GAL TERRA DEI MESSAPI: UN NUOVO BANDO PER LA FILIERA CORTA

GAL TERRA DEI MESSAPI: UN NUOVO BANDO PER LA FILIERA CORTA

da Redazione
0 commento 74 visite

60 giorni di tempo per candidare i progetti per la realizzazione o il miglioramento di laboratori di trasformazione, conservazione e condizionamento di prodotti agroalimentari.

CHI PUÒ PARTECIPARE?

  • Aziende agricole (in forma singola o associata), che intendano avviare modelli di filiera corta;
  • Microimprese e PMI (in forma singola o associata), che operano nella trasformazione, conservazione, condizionamento e confezionamento di prodotti agricoli;

COSA FINANZIA?

La creazione, l’ammodernamento, il potenziamento e l’ampliamento di piccoli laboratori di trasformazione, conservazione, condizionamento e/o confezionamento dei prodotti agricoli della Terra dei Messapi, condivisi e specializzati, anche polifunzionali per l’integrazione delle attività e degli operatori della filiera.

I laboratori dovranno trasformare prodotti che provengono per almeno il 50% dalla propria produzione (per le aziende agricole) o da aziende agricole aventi la maggioranza di superficie agricola ricendete nell’area GAL Terra dei Messapi (per le altre imprese).

SCADENZA

22 settembre ore 12.00

CONTRIBUTO

50% a fondo perduto sulla spesa ammissibile.

Massimo intervento candidabile € 130.000

Massimo fondo perduto € 65.000

Sul portale del Gal terra dei Messapi trovate la scheda di sintesi del bando e tutte le informazioni utili a presentare le Domande di Aiuto.

SCHEDA DI SINTESI CLICCA QUI

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

QuiLatiano – redazione@quilatiano.it
Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND