Home Attualità “Gli enti del terzo Settore e le opportunità del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore”

“Gli enti del terzo Settore e le opportunità del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore”

da Redazione
0 commento 169 visite

Giovedì 24 febbraio alle 17:00 presso la Sala Flora di Palazzo Imperiali a Latiano, si terrà un tavolo di confronto con l’associazionismo locale.

Tenuto conto che in data 15 settembre 2020 il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali è stato firmato il decreto istitutivo del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS), nr. 106/2020, i soggetti del terzo settore devono adeguarsi alla nuova normativa, altrimenti perderanno irrimediabilmente la loro qualifica, correndo il rischio di vedersi disconosciuta l’iscrizione nel RUNTS, con conseguenze gravi in tema di devoluzione del patrimonio.

Interverranno il sindaco di Latiano Cosimo Maiorano, il consigliere Andrea Deserto rappresentante per il Comune di Latiano della convenzione con il CSV e il Dott. Rino Spedicato presidente del Csv Brindisi Lecce Volontariato del Salento, che illustrerà tutte le opportunità del terzo settore.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

QuiLatiano – redazione@quilatiano.it
Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND