Fondi mitigazione del rischio idraulico, Latiano rimane all’asciutto

Comunicato stampa coalizione Claudio Ruggiero:

Per un vero impegno…

Abbiamo sempre sostenuto, argomentato e provato che il duo amministrativo Maiorano – Argentieri fosse completamente incapace di articolare un valido progetto amministrativo di sviluppo della città.

Dinanzi all’ultimo Decreto con cui il MEF (Ministero Economia e Finanza) dispensava contributi a fondo perduto per 85 milioni in favore degli Enti comunali e nel rilevare che la Città di Latiano è stata esclusa dai fondi per la mitigazione del rischio idraulico, per l’adeguamento strutturale e messa a norma della scuola Monasterio, per la manutenzione straordinaria di Palazzo Pepe, perdendo opportunità di finanziamento per 350mila euro semplicemente perché la giunta non provvedeva a trasmettere alcuni documenti in tempi utili, riteniamo ormai necessario dotarsi come amministrazione di una figura professionale altamente qualificata che si occupi proprio di reperire e guidare la partecipazione a queste tipologie di finanziamenti che sono finalizzati su asset importanti come Sviluppo economico, ambiente, welfare, promozione del territorio.

I nostri consiglieri comunali hanno cosi già provveduto a depositare una Mozione da discutere al prossimo Consiglio Comunale con cui chiediamo di impegnare l’amministrazione in tal senso predisponendo tutti gli atti necessari e il reperimento delle somme da inserire nel prossimo bilancio di previsione.

La nostra è una proposta di buon senso che porterà vantaggi nell’azione amministrativa a chiunque governi e di conseguenza a tutti i latianesi.

Ci aspettiamo, nell’interesse della città, che la mozione venga accolta e sostenuta da tutte le forze politiche.

Coalizione Claudio Ruggiero

editor

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *