Home Politica Ruggiero, ieri la presentazione ufficiale

Ruggiero, ieri la presentazione ufficiale

da Stefania Franciosa
0 commento 52 visite

Si è svolta ieri la presentazione ufficiale del candidato sindaco di Latiano Claudio Ruggiero e dei componenti le forze politiche della coalizione. “La numerosa partecipazione di cittadini ad un evento, gestito secondo tutte le normative anti-contagio da Coronavirus, ha dato la carica per continuare in una campagna elettorale estiva per il rinnovo del Consiglio comunale” commenta oggi Ruggiero.

Sul palco si sono alternati i rappresentati delle liste a sostegno della candidatura di Claudio Ruggiero ad iniziare da Latiano Protagonista, conSenso Civico, Saremo Noi e sìAmo Latiano.
“Da adesso in poi c’è solo Latiano – ha esordito Claudio Ruggiero -. È giunto il momento di girare pagina nella storia della nostra città. La competizione elettorale di quest’anno è tra Claudio Ruggiero e quei personaggi che hanno ipotecato, con le loro scelte di cambio di casacca, il futuro della nostra città. Non ci sono alternative politiche ai nostri progetti di futuro e speranza. Insieme daremo a Latiano una occasione nuova”.
Poi l’idea di porre maggiore attenzione all’agricoltura martoriata dalla presenza della xylella. “Ci impegneremo per trovare opportunità di sviluppo per l’agricoltura – ha affermato Ruggiero -. L’economia della nostra città è fortemente ancorata all’agricoltura, se cresce può diventare volano di sviluppo per altri settori come edilizia, l’artigianato e il commercio”.
Ruggiero nel suo discorso ha fatto riferimento ai giovani. “Dobbiamo lavorare affinché i nostri giovani non abbandonino più le loro radici andando fuori dal contesto regionale. Non consentirò più a nessuno che Latiano venga ulteriormente maltrattata, martoriata e bistrattata. La nostra città ha bisogno di essere ricostruita poiché in questi ultimi anni l’Amministrazione non è riuscita a presentare alcun progetto a finanziamento. Non vi chiedo di votare per me – ha concluso il candidato sindaco -, ma di farlo per voi stessi. Se volete che a Latiano non si continui più a respirare quell’aria di rassegnazione come se tutto fosse predeterminato, se volete un vero cambiamento occorre votare per Claudio Ruggiero. Da adesso in poi Latiano”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

QuiLatiano – redazione@quilatiano.it
Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND