Home Uncategorized A tavola con i Messapi, cosa e come si mangiava 2500 anni fa

A tavola con i Messapi, cosa e come si mangiava 2500 anni fa

da Redazione
0 commento 61 visite

Si terrà sabato 21 luglio presso la Sala Flora di Palazzo Imperiali in Piazza Umberto I, un incontro pubblico dal titolo A tavola con i Messapi, cosa e come si mangiava 2500 anni fa.  L’incontro, dopo le presentazioni di rito del Sindaco Cosimo Maiorano e del Vice Sindaco Mauro Vitale, prevede l’intervento del Dott. Corrado Notario, archeologo e Responsabile Scientifico del Museo Diffuso di Cavallino (Lecce) per l’Università del Salento. Il Dott. Notario, autore di una pubblicazione dal titolo A tavola con i Messapi, presenterà un argomento incentrato su “Archeologia ed enogastronomia. Un progetto per uno sviluppo sostenibile del Salento”, durante il quale tratterà dell’importanza che l’archeologia riveste nella scoperta delle tradizioni enogastronomiche del Salento antico, portando alcuni esempi di applicazione nel settore turistico e culturale pugliese.

A seguire si prevede l’intervento del Dott. Christian Napolitano, archeologo coordinatore del Parco dei Messapi di Muro Tenente. Napolitano tratterà un argomento dal titolo “I Messapi, tra ricerca archeologica e valorizzazione”, nel corso del quale presenterà alcuni degli interventi di valorizzazione realizzati in provincia di Brindisi, valutando l’impatto che questi interventi hanno avuto sulla percezione del settore archeologico nelle comunità locali.

L’incontro, moderato dal presidente del Consiglio Comunale di Latiano Gabriele Argentieri, verrà chiuso dal Presidente di Federalberghi Brindisi, Pierangelo Argentieri, il quale porterà un intervento dal titolo “L’enogastronomia salentina fra tradizione e innovazione”.

A conclusione dell’incontro, ci si sposterà presso il Parco Archeologico di Muro Tenente dove, a partire dalle 21.00 prenderà avvio la Notte Tzigana, terzo appuntamento del Muro Tenente Archeofest 2018. Il programma prevede una serata da trascorrere nell’incantevole cornice del Parco dei Messapi, salendo su Le Train Manouche, un treno immaginario che, attraverso lo Swing anni ‘30 di Django Reinhardt, ci accompagnerà dall’altra parte della notte (ingresso libero e gratuito).
Per il Vice Sindaco, Mauro Vitale <<L’incontro pubblico A tavola con i Messapi e la Notte Tzigana rappresentano le migliori premesse per la Cena dei Messapi, un vero e proprio simposio collettivo previsto per il giorno successivo, domenica 22 luglio, presso Piazza Umberto I, ancora a Latiano>>.

A tavola con i Messapi, cosa e come si mangiava 2500 anni fa

Un convegno per scoprire la cultura gastronomica degli antichi Messapi

Sabato 21 luglio 2018, start ore 19.00

Latiano, Palazzo Imperiali – Salone Flora

Piazza Umberto I – Latiano (BR)

Ingresso e partecipazione all’evento in programma: libero e gratuito

Infoline : Biblioteca Civica “Gilberto De Nitto” – 0831 729465

e-mail: biblioteca.latiano@gmail.com

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

QuiLatiano – redazione@quilatiano.it
Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND