Home Uncategorized Latiano, i Carabinieri denunciano due persone

Latiano, i Carabinieri denunciano due persone

da Redazione
0 commento 50 visite

I Carabinieri della Stazione di Latiano, al termine di attività d’indagine, hanno deferito in stato di libertà, per minacce, S.H. 40enne marocchino residente a San Michele Salentino. Lo stesso, all’interno di un locale pubblico di Latiano, aveva infastidito alcuni avventori presenti. Invitato dal proprietario ad allontanarsi dal locale, ha reagito minacciandolo con un coltello che aveva preso sul banco di mescita. Dopo il fatto, si era allontanato unitamente ad altri connazionali a bordo di un’autovettura Mercedes, facendo perdere le sue tracce. L’attività info-investigativa ha permesso di individuarlo per segnalarlo all’Autorità Giudiziaria.

________________________________________________________

I Carabinieri della Stazione di Latiano hanno deferito in stato di libertà, per “inosservanza all’obbligo di ripetere la denuncia in caso di trasferimento dell’arma in luogo diverso da quello indicato in precedenza all’Autorità”,un 67enne del luogo. I militari, nel corso di specifico controllo, hanno accertato l’omessa comunicazione obbligatoria della variazione del luogo di detenzione di una carabina di sua proprietà regolarmente detenuta. Si ribadisce che in ottemperanza a quanto prescrive la specifica norma di legge “La denuncia di detenzione deve essere ripresentata, ogni qualvolta il possessore trasferisca l’arma in un luogo diverso da quello indicato nella precedente denuncia, oltre ad assicurare che il luogo di custodia offra adeguate garanzie di sicurezza”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

QuiLatiano – redazione@quilatiano.it
Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND