Home Uncategorized Latiano: deve espiare la pena di 3 anni di reclusione per rapina, arrestato

Latiano: deve espiare la pena di 3 anni di reclusione per rapina, arrestato

da Redazione
0 commento 66 visite

I Carabinieri della Stazione di Latiano hanno tratto in arresto in esecuzione al provvedimento del Tribunale di Sorveglianza di Lecce, SemeraroRoberto, classe 1990 originario di Mesagne. L’uomo deve espiare la pena di 3 anni di reclusione, per il reato di rapina. I fatti di cui alla condanna sono stati commessi in Latiano nel dicembre 2015, verso le ore 01.30, quando l’arrestato all’epoca sorvegliato speciale di pubblica sicurezza, si è introdotto nell’abitazione di una coppia di anziani, 93 anni lui e 88 la donna, per compiere un furto poi trasformatosi in rapina. Nella circostanza, i rumori provocati dal Semeraro svegliarono l’anziana donna che alzatasi ha sorpreso il ladro in flagranza che l’ha minacciata facendola cadere per terra e riuscendo a farsi dire dove aveva nascosto il denaro e i gli ori che vennero asportati. In quel frangente, la donna ha così riconosciuto la voce del Semeraro che per un periodo ha abitato al piano superiore del suo appartamento, fornendo così importanti indicazioni ai Carabinieri per trarlo in arresto. Nel corso della perquisizione effettuata nell’abitazione del responsabile è stato rinvenuto il passamontagna con cui l’autore del reato si era travisato, e i vestiti utilizzati per commettere la rapina. A seguito della restrizione odierna, l’uomo espletate le formalità di rito è stato sottoposto alla misura definitiva della detenzione domiciliare nella sua abitazione come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

QuiLatiano – redazione@quilatiano.it
Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND