Home Uncategorized Latiano: omette di denunciare i due fucili da caccia  del padre defunto da oltre  13 anni, arrestato

Latiano: omette di denunciare i due fucili da caccia  del padre defunto da oltre  13 anni, arrestato

da Redazione
0 commento 40 visite

I Carabinieri della Stazione di Latiano nell’ambito delle specifiche attività di verifica sulle armi legalmente detenute, hanno tratto in arresto un 64enne del luogo  per illecita detenzione di armi comuni da sparo. Nel corso del controllo è emerso che l’uomo ha omesso di denunciare due fucili da caccia  appartenuti e regolarmente denunciati dal padre  defunto da oltre 13 anni, sottoposti a sequestro. Nella circostanza gli è stato ritirato il titolo di polizia unitamente ai tre fucili ed una pistola regolarmente detenuti. Nel caso in esame, la misura dell’arresto è stata  obbligatoria in flagranza di reato  a seguito della  detenzione illegale di più armi comuni da sparo. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato rimesso in libertà su disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Un aspetto fondamentale riguardo alle armi  da non sottovalutare concerne l’obbligo  che incombe a coloro  che  le ereditano armi unitamente alle munizioni regolarmente denunciate dai congiunti defunti. Gli eredi devono formalizzare   la denuncia di detenzione  negli uffici della Stazione Carabinieri  competente per territorio e nell’atto devono indicare  la località e l’indirizzo dove le armi e il munizionamento verranno detenuti. Si sottolinea anche che gli interventi dei Carabinieri nello specifico settore, mirano a scongiurare  i potenziali imprevedibili pericoli che possono determinarsi con l’improprio utilizzo delle armi.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

QuiLatiano – redazione@quilatiano.it
Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND